Mostra

Descrizione

Il latte Plasmon AR 2 è un alimento per lattanti specificatamente indicato per il trattamento della patologia accertata del giunto gastro – esofageo. La sua formulazione contiene infatti farina di semi di carrube, un addensante naturale che ne aumenta la viscosità.  Questo alimento è adatto, come unica fonte di nutrimento, alla particolare alimentazione dei lattanti dal 6° mese di vita in poi, nel caso in cui essi non siano allattati al seno.

La preparazione e la conservazione inadeguate possono essere causa di disturbi o rischi per la salute del lattante. Seguire attentamente le istruzioni riportate.

  • Preparare un solo biberon per volta da somministrare al bambino subito dopo la preparazione.
  • Non riutilizzare il latte rimasto nel biberon al termine della poppata.  
  • Usare esclusivamente il misurino contenuto nella confezione.

AR 2 è un alimento più denso rispetto ai comuni latti per lattanti: si consiglia pertanto di usare tettarelle con fori di dimensioni adatte a favorire la somministrazione del prodotto.

Importante: Il latte materno è l’alimento ideale per il lattante. 

Qualora l’allattamento al seno non sia possibile o sufficiente, dietro consiglio del Pediatra, il lattante deve essere nutrito con un alimento adatto ai suoi bisogni.

Formato

Polvere da 350g con chiusura salva freschezza.

AVVISO IMPORTANTE: Il latte materno è l’alimento ideale per il bambino. L’ Organizzazione Mondiale della Sanità lo raccomanda come alimento esclusivo fino al sesto mese e come componente lattea di una dieta equilibrata anche dopo l’anno di vita. Qualora l’allattamento al seno non sia possibile o sufficiente chiedi sempre consiglio al tuo Pediatra.

L’allattamento al seno è un modo incomparabile per garantire il nutrimento ideale per la crescita sana e lo sviluppo dei lattanti e fornisce benefici alla loro salute favorendo la riduzione del rischio di malattie. Una adeguata alimentazione in gravidanza e durante l’allattamento è fondamentale, e ogni donna dovrebbe affidarsi a professionisti del settore per prepararsi all’allattamento e per allattare senza interferenze e difficoltà. La decisione di non allattare è difficilmente revocabile, e l’utilizzo di latti formulati può pregiudicare la produzione di latte, è quindi opportuno chiedere consiglio al proprio Pediatra come considerare le implicazioni sociali e finanziarie che questa scelta porta con sé. Nell’utilizzo di formule per lattanti è importante prestare attenzione alle modalità di preparazione e conservazione presenti sull’etichetta di questi prodotti in modo da evitare rischi per la salute del bambino.

Informazioni aggiuntive

Brand

Plasmon